SIMONA VERONICA VERZICHELLI E L’ESSENZA DELLA VITA

Simona Veronica Verzichelli è essenza che si fa tratto, colore, progressioni cromatiche con cui l’artista esprime ciò che ha dentro.

Si tratta di una donna attenta al suo tempo, che vive il presente con passione viscerale, lontana anni luce dalla superficialità del vivere contemporaneo. Infatti Simona Veronica Verzichelli subisce la vita, con i suoi avvenimenti, le contraddizioni, le dinamiche spesso illogiche, e la metabolizza, fino a estroflettere i tormenti esistenziali sui supporti.

Con colori sempre vivaci, l’artista è un’espressionista dal raffinato gusto compositivo, in cui prevalgono i toni blu, rossi e bianchi. Ciò dimostra come Verzichelli auspichi una maggiore riflessione, unitamente alla partecipazione di tutti per orientare l’umanità verso orizzonti positivi.

Particolarmente animata dall’amore per la sua nazione, l’artista parla dell’Italia in alcune sue opere, con metafore che richiamano alle dinamiche del nostro tempo.

Sulle sue tele trovano principalmente spazio scorci metropolitani, donne e immagini catturate dal cosmo.

Personaggi legati alla storia e alla letteratura si susseguono a persone comuni, in un racconto di vita che l’artista enfatizza con il suo stile graffiato, dal colore quasi applicato di getto.

Ciò amplifica il senso emotivo delle sue costruzioni cromatiche e accentua ora la rabbia, altre volte il romanticismo, proprio a seconda di come il colore si determina sulla tela.

Simona Veronica Verzichelli non punta a rappresentare ciò che vede, ma va oltre l’immagine, estroflettendo sui supporti ciò che avverte dal momento, dalle situazioni, dal mondo che la circonda.

L’arte di Simona Veronica Verzichelli è suggestione, visione, racconto, analisi del suo tempo come pochi artisti sanno realizzare con i colori. Una donna che non teme di esternare ciò che pensa, anche quando potrebbe essere sconveniente. Ciò è un ulteriore elemento con cui l’artista dimostra di essere interessata a rappresentare la verità, l’essenza delle cose, senza inutili orpelli, né mediazioni che potrebbero deviare i messaggi che intende veicolare verso significati diversi o fraintendimenti.

L’arte di Simona Veronica Verzichelli, perciò, non è soltanto gradevole in ottica di abbellimento di una parete, ma è un racconto, uno spaccato di storia del nostro tempo, di legami con la storia, di attenzione alla sociologia.

Un’artista con la A maiuscola per cui vale la pena investire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...