NELLY FONTE

NELLY FONTE

Il 23 ottobre 2020, la Sala Protomoteca del Campidoglio ha ospitato un evento di livello eccelso. Cultura, alta moda, danza, spettacolo e arte. Sono intervenuti personaggi con ruoli istituzionali, eccellenze italiane e movida della Capitale. Nelly Fonte è stata una dei protagonisti dell’arte.

di Pasquale Di Matteo

Il 23 ottobre, presso la Sala Protomoteca del Campidoglio, è andato in scena ELEGANZA, STILE E MAGICHE CROMIE. Un grande evento organizzato da Anna Maria Brazzò, presentato da Eva Lacertosa, dove sono intervenuti grandi professionisti dell’alta moda, della cultura, della musica, della danza, del teatro e dell’arte.

A fare da cornice alla scenografia della sontuosa sala, otto grandi artisti contemporanei, selezionati dal critico d’arte Pasquale Di Matteo.

Durante l’evento, Di Matteo ha presentato l’arte di ciascuno, chiamando sul palco quelli intervenuti per consegnare loro attestato e critica personale.

Nelly Fonte è un’artista impressionista contemporanea.

Le sue figurazioni rappresentano gli sviluppi della vita che scorre, le cui dinamiche sono fonte d’ispirazione per la Fonte.

A prevalere sono i temi legati al mondo femminile, alle esigenze delle donne, all’emancipazione, alla violenza.

I suoi tratti disegnano il realismo, eppure la Fonte oltrepassa la superficialità di quanto colto dal senso visivo, scavando in profondità. Fino a cogliere il reale, il senso delle cose.

Le sue opere sono spesso ricche di simboli e di segni che fanno riflettere poiché attingono dal mondo della filosofia.

Pagine strappate da un diario che volano via, come giorni da dimenticare; donne che accarezzano l’addome gonfio per la gravidanza, come volessero cullare la vita, risolvendone i problemi; figure femminili emarginate che si trasformano in uccelli, per spiccare il volo verso nuovi lidi.

Nelly Fonte

Un colore che sembra non mancare mai sulle sue tele è il blu. Colore della riflessione, dell’inconscio, dello stato meditativo. Nelly fonte invita a riflettere sul nostro tempo e sulle dinamiche sociali, con particolare attenzione ai temi che riguardano il mondo delle donne.

Un’artista dall’efficace espressione comunicativa, dal futuro radioso.

L’evento ha poi avuto prosecuzione presso la Sallustiana Art Gallery per le disposizioni anti assembramento.

In questa location, alcune modelle hanno sfilato in numero minimo, per rispettare le norme in vigore sul distanziamento. Dapprima con le fantastiche creazioni della stilista Cheren Hesse Surfaro, che ha deliziato gli ospiti con le sue linee raffinate ed eleganti. Poi con gli abiti da sposa di Rosa D’Agostino, dell’atelier Le Spose di Pamy.

La serata si è conclusa con il taglio della torta, offerta da Andrea Dandolo in omaggio ad Anna Maria Brazzò, per la splendida manifestazione messa in piedi in un momento che definire difficile è un eufemismo.

Un pensiero su “NELLY FONTE

  1. Pingback: ELEGANZA, STILE E MAGICHE CROMIE – Pasquale Di Matteo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...